Deodorante fai da te
Senza categoria

Deodorante fai da te per la tua pelle

La ricetta di oggi è qualcosa che farai nella tua cucina con ingredienti che normalmente useresti per cucinare, ma che in realtà non dovresti mangiare. La ricetta è per un deodorante naturale.

Mi rendo conto che l’igiene personale non è un argomento del tutto alimentare, ma fare i tuoi cosmetici non è così diverso da preparare la tua cena, e possiamo assicurare che è davvero bello poterla condividere con voi. In molti sicuramente siete stanchi dei deodoranti acquistati in negozio, e anche se è più facile che mai trovare deodoranti privi di alluminio e parabeni, l’elenco degli ingredienti rimane sconcertante, quindi non prolunghiamoci e passiamo a vedere come è possibile realizzare un deodorante fatto in casa del tutto in maniera naturale.

Possiamo assicurare che è davvero facile, economico e, soprattutto funziona realmente. Basta mescolare l’ olio di cocco con il bicarbonato e qualche tipo di amido per ottenere una lozione cremosa che si indurisce in frigorifero. L’olio di cocco si solidifica gradualmente sotto i 24,5 ° C e forma una “pietra” deodorante su cui puoi graffiare come avviene per un normale deodorante.

Questo metodo è davvero molto facile, economico e, soprattutto, funziona. L’olio di cocco è un prodotto usato in cucina ma anche per nutrire la pelle e i capelli, e in alcuni casi viene utilizzato anche per scopi medicinali: l’acido laurico che contiene ha qualità antibatteriche, il che spiega il suo ruolo in questa breve guida.

Se sei preoccupato dell’odore del cocco, non ti preoccupare, sebbene il deodorante stesso abbia l’odore del cocco, l’odore è molto debole ed allo stesso tempo anche localizzato.

Una volta che lo hai acceso, quindi non interferirà con il tuo solito profumo di casa. È anche relativamente privo di tracce, come nella maggior parte dei deodoranti – e non lascia segni sui vestiti alla fine della giornata. L’unico inconveniente è che la pietra deodorante deve essere conservata in frigo se si desidera che mantenga la sua consistenza stropicciata, il che significa che dovrete ricordarvi di prenderlo dalla cucina prima di fare la doccia, e di sicuro questo deodorante non è molto adatto ai viaggi.

Tuttavia, è possibile applicarlo anche come una lozione ai capelli ed al corpo.

Andiamo a vedere quale è la formula magica per poter preparare un deodorante personale fai da te al cocco.

Il tempo di preparazione è di 10 minuti. Il deodorante di solito ha una durata di 2 o 3 mesi per singola persona.

Gli ingredienti che ci occorrono sono:

  • 2 cucchiai di bicarbonato di sodio,
  • 2 cucchiai di amido a scelta,
  • 3 cucchiai da tavola di olio di cocco biologico, ammorbidito.

Come vedi sono davvero pochissimi gli ingredienti. Andiamo a vedere come è possibile preparare il tutto.

Prendiamo una piccola ciotola, unire il bicarbonato di sodio e l’amido. Aggiungere l’olio di cocco e mescolare fino a che diventa liscio e cremoso. Trasferire in un contenitore per alimenti flessibile, può trattarsi di una piccola vaschetta di plastica o di un paio di recipienti per muffin e conservare in frigorifero per alcune ore, finché non si indurisce del tutto. Una volta indurito, fai uscire la pietra dal contenitore, e strofinala come un normale deodorante. Conservare in un contenitore ermeticamente chiuso nel frigorifero per preservare la struttura a contatto, o a temperatura ambiente per applicare come una lozione da corpo e per capelli.

Come vedi è davvero molto facile e possiamo dirti che siamo giunti al termine di questo articolo sperando che sia stato di vostro gradimento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *