maschera facciale
Benessere

Come creare maschere facciali

Una delle prime ricette fai da te che riguarda la cosmesi è quella di creare da zero una maschera facciale grazie all’aceto.

L’uso dell’aceto come tonificante per la pelle risale a tempi davvero antichi, ma possiamo assicurare che è altrettanto efficace oggi. Dopo aver lavato il viso, mescolare 1 cucchiaio di aceto di mele con 2 tazze d’acqua come risciacquo finale per pulire e stringere la pelle. È inoltre possibile creare una maschera facciale fatta in casa miscelando 1/4 tazza di aceto di sidro con 1/4 di tazza di acqua. Applicare delicatamente la soluzione sul viso e lasciare asciugare.

Ma oltre all’aceto possiamo utilizzare e creare anche una maschera facciale al latte. Ecco un altro modo per regalarti un trattamento per il viso equivalente ad una spa, ma a casa tua con maschere facciali fai-da-te. Crea una maschera viso fatta in casa mescolando una tazza di latte in polvere con una quantità di acqua sufficiente a formare una pasta densa. Ricoprire accuratamente il viso con la miscela, lasciare asciugare completamente, quindi risciacquare con acqua tiepida. Il tuo viso si sentirà fresco e ringiovanito.

Maschere facciali con farina d’avena

Se stai cercando un rapido rimedio che ti lascerà a tuo agio e ti sembrerà migliore, regalati un trattamento facciale con la farina d’avena. Unire 1/2 tazza di acqua calda non bollente e 1/3 di tazza di farina d’avena.

Dopo che l’acqua e la farina d’avena si sono posati per due o tre minuti, mescolare in 2 cucchiai di yogurt bianco, 2 cucchiai di miele e un piccolo albume d’uovo. Applicare un sottile strato di maschera sul viso e lasciarlo riposare per dieci o 15 minuti. Quindi risciacquare con acqua tiepida. Assicurati di posizionare un filtro metallico o di plastica nel lavandino per evitare di ostruire lo scarico con i granuli del composto.

Adesso devi sapere che se la maionese può essere un nemico per la linea, possiamo assicurarti che non lo è affatto per la tua bellezza naturale infatti oggi sono moltissime le persone che utilizzano le maschere facciali alla maionese.

Perché sprecare soldi in costose creme quando puoi concederti una maschera facciale casalinga con maionese di uova intere presa direttamente dal tuo frigorifero? Distribuire delicatamente la maionese sul viso e lasciare agire per circa 20 minuti. Quindi asciugarlo e risciacquare con acqua fredda. La tua faccia si sentirà pulita e liscia. Non sei sicuro di quale di queste maschere funzionerà meglio per la tua pelle? Questa è  la migliore maschera per viso per ogni tipo di pelle che sia essa grassa o secca.

Per finire questa breve guida posso indicarti la maschera facciale allo yogurt. Oggi è davvero possibile non andare in una spa per dare una rapida assistenza al tuo viso.

Per pulire la tua pelle e stringere i pori, fai scivolare e posare un po di yogurt bianco sul viso e lascialo riposare per circa 20 minuti. Per una maschera viso rivitalizzante, mescola 1 cucchiaino di yogurt bianco con il succo di 1/4 di arancia, un po di polpa di arancia e 1 cucchiaino di aloe. Lasciare la miscela sul viso per almeno cinque minuti prima di risciacquarla.

Con questo siamo giunti al termine di questo articolo sperando che sia stato di vostro gradimento e che sia stato utile a rispondere alle vostre domande.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *